Poche cose danno ansia e preoccupazioni come il primo appuntamento.

In questo articoli trovi i top 5 errori da non commettere se vuoi che tutto vada liscio.

Il primo appuntamento segna l’inizio della conoscenza vera e proprio e potenzialmente potrebbe dare il via al corteggiamento vero e proprio.

Probabilmente molti vi diranno “l’importante è essere se stessi”.

Ma la verità è che al primo appuntamento, è quasi impossibile essere se stessi, quindi, prendendo atto di queste considerazioni, quello che vi consigliamo è semplicemente di evitare di commettere alcuni errori.

La lista la trovate qui di seguito:

  1. Parlare troppo

Fare conversazione è importante, è il primo passo per conoscersi meglio, ma attenzione! Date spazio anche all’altro, fate delle domande generiche per lasciare che anche l’altra persona rivelo un po’ di se.

  1. Fare riferimento alle vostre storie passate

Raccontare dei vostri ex o in generale delle storie passate non è un atteggiamento positivo, e potrebbe essere frainteso da chi vi ascolta. Mostratevi invece sempre proiettati sul futuro, fate capire che siete pronti a conoscere nuove persone e perché no, anche ad iniziare una nuova relazione, qualora riusciste a trovare la persona giusta.

  1. Messaggiare (o peggio telefonare!)

Se potete non guardatelo proprio il telefono. È davvero fastidioso quando la persona con cui stiamo chiacchierano lancia sguardi e controlli continuamente il cellulare.
Se proprio non ce la fare a farne a meno o se state volete aggiornare gli altri in tempo reale della serata, fatelo quando lui o lei va un momento alla toilette!

  1. Raccontare cose troppo intime

Non c’è bisogno al primo appuntamento di entrare nei dettagli della vostra vita. Insomma, cercate di tenere un tono di conversazione divertente senza annoiare. Le cose imbarazzanti le potrà scoprire con il tempo.

  1. Cercare conferme sul futuro

Ultimo e forse l’orrore degli errori al primo appuntamento è quello di cercare conferme sul futuro. Non si tratta di un rogito e neanche di una riunione di lavoro dove pianificare i passi successivi del vostro percorso insieme. Insomma lasciate sedimentare un po’ la serata, non chiedetegli insistentemente se vi rivedrete. “Che sarà, sarà…” recita una nota canzone.

Vi è piaciuto questo articolo?

Se si condividetelo e se vi va, scriveteci con un commento quali possono essere gli altri errori secondo voi da non commettere al primo appuntamento.

Contattateci per una prima consulenza al numero +39 327 066 7493

Contattaci via Mail

RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI

12 + 7 =